martedì 20 marzo 2012

Con una manciata di topinambur

Nel reparto alimentari di un grande magazzino ho comprato un vassoietto di topinambur, in tutto ce n'erano una decina. Ero indecisa su come utilizzarli, ma di sicuro mi stuzzicava l'idea di fare del pane con licoli, del pandolce.
Questi sono una parte dei topinambur

Pandolce con topinambur
  • 180 gr di licoli rinfrescato con pseudo-rinfreschi
  • 130 gr di latte tiepido
  • 200 gr di farina di forza (13% di proteine)
  • 2 cucchiai di olio evo
  • 2 cucchiai di miele
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • 3~4 topinambur
  • zucchero semolato e cannella
Nella planetaria, usando un cucchiaio, ho sciolto licoli con il latte tiepido, il miele e l'olio evo, quindi la farina setacciata ed ho lasciato riposare coperto con un canovaccio per 30 minuti (autolisi).
A questo punto ho unito il sale ed ho fatto impastare fino a farlo incordare.
Ho messo l'impasto in una ciotola appena unta e fatto lievitare 2 ore circa, facendo ogni ora delle pieghe a tre. Quindi l'ho inserita in una busta di plastica e lasciato riposare in un posto fresco per tutta la notte.
Ho raschiato con un coltellino i topinambur, affettati e fatti cuocere in microonde per 6 minuti a 600W.
L'indomani mattina ho diviso l'impasto in due, ho schiacciato entrambi i due pezzi e sopra ho allineato le fette di topinambur, una spolverata di cannella e zucchero semolato ed ho chiuso i lembi dei quattro lati ed arrotondato. Ho messo le due palline in uno stampo da plumcake e fatto lievitare sino al raddoppio.
Quindi l'ho spennellato con del latte ed infornato a 180°C per 20~25 minuti, gli ultimi 5 minuti l'ho messo a prendere colore sulla griglia del forno dopo averlo estratto dalla forma.

Con dell'ottimo miele di acacia è diventato un delizioso dolce da prima colazione. Con la restante parte di topinambur ho fatto dei biscottini sfiziosissimi.


Biscottini ai topinambur

  • 100 gr di topinambur
  • 30 gr di farina di grano saraceno
  • 30 di zucchero alla vaniglia
  • 30 gr di yogurt matsoni
  • 30 gr di uovo
  • 2 gr di lievito per dolci
  • poca cannella
  • un pizzico di sale
Ho fatto cuocere in microonde i topinambur, puliti con un coltellino e fatti a pezzi, sino a farli diventare morbidissimi. Li ho schiacciati con la forchetta ed ho aggiunto tutti gli ingredienti tranne il sale che ho unito per ultimo. Ho mescolato a lungo con una spatola e messo nelle formine ricoperte da carta forno. Ho fatto cuocere a 180°C per 15~20 minuti. Una spruzzatina di zucchero a velo e sono pronti per il tè del pomeriggio.


*******************************
Altri link relativi al lievito liquido (licoli)

*******************************


Queste due dolci ricette sono per la raccolta di Tiziana di "Cucinando e assaggiando"

Topinambour

11 commenti:

  1. Grazie!!! Che spettacolo, una ricetta più bella dell'altra e soprattutto due dolci!!! Grazie di cuore!! Ciao

    RispondiElimina
  2. pensare di utilizzare i topinambur in una anzi due ricette dolci, non mi sarebbe mai venuto in mente...e adesso le dovrò provare!!

    ciao loredana

    RispondiElimina
  3. E' la prima volta che vedo il topinambur in versione dolce. Annina sei un mito! Per me restano ancora dei misteriosi sconosciuti. Chissà se riuscirò a trovarli prima o poi! Un bacione, buona serata

    RispondiElimina
  4. Io mi devo accontentare del ricordo dei topinambur, com'è possibile che qui non esistano? In versione dolce mai provato ma m'ispirano una cifra le tue golose preparazioni soprattutto il pane con quel miele colante..te ne rubo una fettina per domani :-D

    RispondiElimina
  5. mi piace un sacco il topinambur... ottime queste ricette!!!

    RispondiElimina
  6. Dire che sei avanti è troppo poco: sei già oltre!

    Un abbraccio.

    Maria

    RispondiElimina
  7. Ho scoperto da poco i topinambur ed ora trovo delle ricette dolci, mooolto interessante al punto che le ho copiate nel mio ricettario personale in attesa di provarle.
    Però, non amando lo yogurth, cosa posso usare l suo posto? Grazie.
    Marika

    RispondiElimina
  8. Questa è la prima che sento. Pane e biscotti al topinambur. E perché no? Da provare. Scusa l'errore di battitura sull'altro blog. Un amichevole abbraccio.

    RispondiElimina
  9. Avevo fatto tempo fa lefrittelle dolci di topinambur e l'idea del pane è dei biscotti è geniale :-)

    RispondiElimina
  10. Dimenticavo: per la "calimerina/pulcino" che è on line dalle o5 della mattina alle 24della sera e che "vede pochino" che le frittelle dolci di topinambur le avevo già postate io da Tiziana...e ricordati "fanciullina" di quando non eri nessuno e mi chiedevi "consigli"..non sei la "padrona del web" come dai a vedere, sei nessuno, esattamente come noi ;-)

    RispondiElimina
  11. Ringrazio tutti della gradita visita.

    @Marika
    lo yogurt si può sostituire con il latte :D

    RispondiElimina

Grazie per la vostra attenzione. Ogni messaggio è una parte di ponte che si costruisce, facciamolo diventare robusto usando parole costruttive.
有難うございます! (Arigatou-gozaimasu!)

Cuochini e Cuochine nel mondo

fukuoka

Fukuoka google map

Visualizzazioni totali