lunedì 3 gennaio 2011

Panini con formaggio cremoso e noci


Cosa preparare come prima ricetta del nuovo anno? Ma certamente qualcosa con licoli ;-)

A proposito

Buon anno a tutti! Che dal 2011 arrivi pace e serenità in tutto il mondo, penso che ce ne sia bisogno!

L'altro giorno ero in centro, nel piano sotterraneo di un grande magazzino, e c'era un profumino di pane appena sfornato. Sono subito corsa a prendere un pezzo del pane appena sfornato che una commessa del panificio offriva ai clienti. Prima di mangiarlo me lo sono ben studiato per provare a replicarlo.
Penso che il risultato sia molto vicino al pane dal buon profumo, anche se credo che quello fosse stato fatto con ldb.

Ho usato: per 7 panini

150 gr di lievito liquido (licoli) molto attivo (pseudo-rinfreschi)
100 gr di farina di forza
40 gr di semola rimacinata
1 cucchiaino di malto
40 gr di latte
10 gr di zucchero
20 gr di burro a temperatura ambiente
1/2 cucchiaino di sale
20 gr di noci
formaggio cremoso (tipo Philadelphia)

Nella planetaria sciogliere licoli con il latte, aggiungere le farine setacciate, lo zucchero, il malto e mescolare. Lasciar riposare l'impasto per 20 minuti, quindi aggiungere il burro ed il sale e continuare a mescolare.
Spostarlo su un piano lavoro spolverato con semola ed impastare a mano, inglobare le noci spezzettate.
Travasare l'impasto in una ciotola unta d'olio evo, coprire con pellicola per alimenti ed avvolgere in una copertina di pile.
Lasciar lievitare per 2 ore e 30 circa, ogni 50 minuti fare delle pieghe a tre all'impasto.

Dividere in 7 pezzi da 60 gr circa, stenderli ed inserirci un po' di formaggio cremoso. Richiudere ed arrotondare. Distanziare i panini su una teglia coperta da carta forno, coprire e mettere a lievitare in posto caldo per 1 ora e 30 circa.
Preriscaldare il forno a 220°C, spennellare con un po' d'uovo i panini. Infornare e diminuire subito a 180°C, far cuocere per 30 minuti circa

Ho avuto degli ospiti a cena in questi giorni, in genere gli ospiti si portano a casa le rimanenze della cena, il pane è stata la cosa che è sparita prima di tutto. Non sono rimaste neanche le briciole.


*************************************
Altri link relativi al lievito liquido (licoli) 
*************************************



14 commenti:

  1. I tuoi lievitati tesoro mi alsciano sempre a bocca aperta. Ecco dei panini super con una super farictura già pronta e gustosissima. Un abbraccio forte, ti faccio un mondo di auguri per un nuovo anno che sia come più lo desideri e soprattutto ricco di serenità e salute.

    RispondiElimina
  2. Panini golosi e bellissimi, ci credo che siano spariti in un baleno!
    Ancora auguri :-)

    RispondiElimina
  3. Buon anno...prendo la ricetta di questi golosissimi panini!!! bacioni :)

    RispondiElimina
  4. tesoro auguroni!!!mamma che meraviglia sti panini!!!

    RispondiElimina
  5. Sono bellissimi! li devo fare!
    buon anno!

    RispondiElimina
  6. non avevo visto le tue cose lievitate, sei bravissima con il lievito liquido, questi paninetti sono una cosa meravigliosa!
    degno inizio dell'anno nuovo.

    che si porti via tutto quello che di brutto ha fatto quello vecchio...

    RispondiElimina
  7. Ricambio gli auguri a tutte voi carissime!
    Un abbraccio grande quanto il mondo ;-)

    RispondiElimina
  8. Che belli questi tuoi panini e davvero buoni li immagino, ciao
    felice anno nuovo

    RispondiElimina
  9. Ciao Anna, tu con il licoli fai magie :-)Che sia un anno straordinario per te e famiglia.

    RispondiElimina
  10. Sei troppo brava per le mie possibilita'! Felicissimo anno nuovo carissima Anna!

    RispondiElimina
  11. Cara Anna sei proprio bravissima! Ed io molto felice di imparare a fare tutte queste delizie! Mi piace l'usanza giapponese degli ospiti che si portano a casa gli avanzi del pranzo o cena! Non come noi che poi si deve mangiare per 3 giorni...se va bene!!
    Un grande abbraccio e ancora tantissimi auguri di un 2011 pieno di salute, cose belle e tante soddisfazioni per te e famiglia!

    RispondiElimina
  12. A giudicare dalle foto, (oramai a materia prima esaurita), direi che doveva essere morbido all'interno e croccantino all'esterno, insomma una delizia. Poi con l'anima formaggiosa cremosa....mmmm... ^_^

    Bacio e buona serata
    diariodicucina.blogspot.com

    RispondiElimina
  13. Anna adesso li metto in lavorazione, così lunedì mattina ho i panini per i miei figli (ricominciano le lezioni all'univ.) hanno un aspetto godurioso....con il cuore di formaggio....abbraccio

    RispondiElimina
  14. Grazie belle ragazze!
    Ma che dolcezza che siete!
    Tanti auguri a tutti, anche se le feste sono passate!
    Ma penso che sia bello scambiarsi gli auguri in qualsiasi momento ^-^

    Bacioni grandi a tutte voi ;-)

    RispondiElimina

Grazie per la vostra attenzione. Ogni messaggio è una parte di ponte che si costruisce, facciamolo diventare robusto usando parole costruttive.
有難うございます! (Arigatou-gozaimasu!)